Home > Trieste e dintorni > Cosa fare a Trieste

La Società dei Concerti raddoppia: con la Stagione 2017/18 la realtà cambia formula e si apre a cittadini e turisti!

Molte nuove iniziative infatti si accosteranno alla formula dell' abbonamento principale, che a sua volta passa da 12 a 13 concerti con grandi artisti del panorama internazionale e nuove sorprendenti proposte. A fianco della formula tradizionale, nuovi cicli come: Il Nuovo, l'Antico, Musica al Ridotto. Ciascuno perciò potrà personalizzare il proprio percorso di ascolti in base alle proprie preferenze e interessi.

Cambia la formula, resta la missione: offrire a tutte le persone che lo desiderano la possibilità di vivere appieno l'esperienza della grande musica.

E la grande musica non mancherà nemmeno quest'anno, con grandi interpreti come Louis Lortie, Clemens Hagen, il Quartetto Kuss, il Duo Tal & Groethuysen e uno sguardo ai migliori talenti delle nuove generazioni, tutti alle prese con il patrimonio inestimabile del grande repertorio occidentale.
 

Stagione cameristica
13 concerti in fornula di abbonamento con 4 eventi aperti a tutti con biglietti in vendita anche per i non soci.
Scarica il pieghevole della stagione cameristica (pdf)

 

Mercoledì 6 dicembre 2017, Kuss Quartett

 
kuss-quartet
Uno dei quartetti più prestigiosi del panorama internazionale, che da oltre vent'anni fonda il suo percorso interpretativo su una continua ricerca e sull'approfondimento dei massimi capolavori della musica da camera. Scelta confermata anche in questo programma beethoveniano, culminante nella sublime Op.135 e nel quale è incastonato l'Officium Breve di Kurtág, autentico classico dei nostri giorni. 
Maggiori informazioni sul programma e sull'artista
 

Mercoledì 31 gennaio 2018, Quartetto d’archi vincitore del Concorso Paolo Borciani

 

archi
Il più importante concorso di quartetto d'archi al mondo seleziona da sempre formazioni che hanno lasciato un segno nell'arte quartettistica. La manifestazione si svolge a Reggio Emilia nella prima metà di giugno del 2017 e la stagione musicale della Società dei Concerti è tra le serie concertistiche che ospita la prima tournée del complesso vincitore. Un'occasione per scoprire il gusto musicale delle nuove generazioni di interpreti. 
Maggiori informazioni sul programma e sull'artista

 

 


 

Mercoledì 28 marzo 2018, Orchestra d’archi italiana Enrico Bronzi, direttore e violoncello Deutsche Tänze

 
bronzi
La Danza tedesca è uno dei generi fondamentali di cui si è nutrito il classicismo viennese. Raccontare la Danza tedesca equivale a raccontare il florido rapporto tra la prassi musicale colta settecentesca e il popolare. Da questo incontro nascerà il Menuetto classico (che evolve nello Scherzo) e successivamente il Walzer, fiore all'occhiello della Kakania. Il concerto racconterà questa storia, tutta giocata sul numero 3 (tanti sono i tempi della danza tedesca), tra humour ed eleganza.
Maggiori informazioni sul programma e sull'artista
 

 

Mercoledì 16 maggio 2018, Filippo Gamba, pianoforte Beethoven IV

 

gamba
Le interpretazioni di Filippo Gamba sono manifestazioni di una straordinaria profondità di pensiero musicale. Vi si trova rigore, forza espressiva e carattere. L'humour graffiante è in lui strumento di conoscenza e dialoga di continuo con il perturbante, come si conviene a un viaggio beethoveniano, che qui entra nel vivo dell'integrale sonatistica. Concerto sconsigliato a chi vuole solo essere cullato dalla musica. 
Maggiori informazioni sul programma e sull'artista

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dettagli dell'evento

Segreteria:
via Valdirivo 40
tel/Fax 040 36 24 08
amministrazione@societadeiconcerti.net 
www.societadeiconcerti.it

Orari:
dal lunedì al venerdì ore 9-12
apertura al pubblico:
giovedì ore 9-12 

mercoledì 31 gennaio 2018